fbpx

Contattaci + (39) 0583-050577

Video Marketing

Mobila > Video Marketing

Tutto parte da una analisi iniziale.

Prima di iniziare un progetto di video marketing ricordati alcuni passaggi fondamentali.

Analizza il panorama in cui ti muovi, le strategie già adottate dai propri competitor e i bisogni espressi o latenti del proprio target di riferimento.

Entriamo nel vivo dell’argomento

Creare valore per l’utente, del resto, è il mantra di qualsiasi strategia di contenuto e, quindi, anche di qualsiasi investimento in video marketing. Il secondo step, allora, non potrebbe che essere trovare, e creare, il contenuto giusto. Ci sono video che spopolano su YouTube più di altri e, nella maggior parte dei casi, sono video di cose mai viste prima, video emozionali e che toccano corde sensibili (amore, paura, umorismo) o giocano sulle passioni (sport, musica, arte). Non esistono, però, regole perfette per la viralità, né la viralità dovrebbe essere per un’azienda o un brand un obiettivo da raggiungere a tutti i costi.

 

Meglio puntare sul veicolare in maniera efficace i propri valori, la propria storia e la propria identità aziendale anche attraverso i propri contenuti video.

 

Tra le tipologie di video, una delle più efficaci è quella delle testimonianze: di chi lavora all’interno dell’azienda, per esempio, in modo da mostrarne il volto umano e facilitare il dialogo e il contatto diretto con il consumatore; in alternativa anche quelle dei clienti fedeli del brand che se ne facciano ambasciatori possono dimostrarsi altamente coinvolgenti.

 

Per le aziende più product driven che vogliano promuoversi attraverso YouTube o altre piattaforme video, poi, anche tutorial e dimostrazioni d’uso possono rivelarsi efficaci: la domanda che un consumatore si pone più frequentemente, del resto, è come utilizzare un prodotto e non c’è, ovviamente, soggetto più credibile del brand in questione per rispondere.

 

Consumatori e utenti, comunque, vogliono essere ispirati, per questo se c’è un genere di video che sembra intramontabile è quello dei video motivazionali, meglio se con protagonisti ben noti o dall’alto carico emotivo.

 

Se si ha un blog aziendale, infine, si potrebbe pensare anche a una sua versione video, esattamente come la funzione Live dei vari social (dirette facebook, periscope, live streaming in genereale) diventa uno strumento interessante quando si organizzano eventi e si vuole dare a tutti la possibilità di partecipare, anche indipendentemente dalla presenza fisico-geografica.

Richiedi informazioni
Hai bisogno di aiuto?