fbpx

Contattaci + (39) 0583-050577

Facebook Marketing. I 3 punti chiave per il successo online

Con i suoi continui cambi di algoritmo e funzionalità, facebook sta facendo impazzire un po’ tutti. Ecco perché ho deciso di creare un riassunto in 3 punti, semplice ma efficace, per l’utilizzo corretto di questo fantastico strumento. Sei pronto? Iniziamo.

 

#Cosa e quando pubblicare

Quando ci si affaccia per la prima volta al mondo dei Social con l’intento di promuovere un progetto o un’idea, il primo problema è legato alla tipologia di contenuti da pubblicare.

Quello di non disporre di materiale digitale (foto, video e testi) utile ad essere condiviso sulla propria Pagina, infatti, è il principale ostacolo che ogni realtà neo-social deve superare.

 

Nessuno pretende che si arrivi al momento del lancio della pagina con 50 foto pronte per essere condivise o una pila di testi promozionali e/o informativi già revisionati e corretti. È comunque buona norma considerare la possibilità di mettere da parte con il dovuto anticipo un po’ di materiale, in modo tale da non sbarcare su Facebook senza aver nulla da proporre.

Quello di pubblicare sulla propria Pagina con una certa costanza, infatti, è un fattore importante e il fatto di ricavarsi un buon margine di tempo tra produzione e pubblicazione permette di gestire la vita della Pagina con maggiore tranquillità.

 

Guardando al “cosa pubblicare”, invece, il mio consiglio è quello di variare il più possibile, ovvero di prendere in considerazione foto, illustrazioni, video, testi e, in generale, tutto quello che ha a che fare con la tematica o le tematiche trattate dalla propria Pagina.

Ricordate che si approda su Facebook in primis per comunicare e la comunicazione ha 1000 forme. Più se ne sfruttano, dunque, più si riesce a mantenere vivo l’interesse del pubblico.

 

#Facebook Ads sì, Facebook Ads no

 

L’errore più comune quando si utilizza una pagina facebook per fare marketing è credere che sia uno strumento gratuito. Con il nuovo algoritmo questo dubbio a molti è stato chiarito, ma per chi ancora si ostina a voler raggiungere i propri obiettivi esclusivamente con azioni organiche è giunto il momento di ripensare alla propria strategia.

Un piano ben strutturato di advertising potrebbe cambiare totalmente i vostri rendimenti. Per chi si affaccia ora al mondo social, soprattutto al mondo dell’advertising, voglio ricordare che non è sufficiente “mettere in evidenza” dei post a caso per avere dei ritorni effettivi, ma che ogni campagna va analizzata e pianificata in modo accurato.

 

Scelta dell’obiettivo, scelta del pubblico e sopratutto l’utilizzo dei test AB sono punti essenziali per la buona riuscita di ogni campagna.

 

#Gestione della community

 

Potrai non crederci, ma quel commento a cui non hai risposto o quel messaggio non visualizzato potrebbero essere la causa del tuo fallimento su facebook.

I social sono strumenti nati e sviluppati per comunicare e condividere, e la comunicazione va curata in ogni suo aspetto. Dall’argomento iniziale, alle domande e curiosità che la persona che riceve il nostro post ci pone.

 

L’errore più grande che possiate commettere è quello di lasciare una situazione irrisolta.

No Comments

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website